Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo Statale di Creazzo

Campionato Giovanile Studentesco di Scacchi

Istituto Comprensivo di Creazzo Istituto Comprensivo Statale di Creazzo
Via Manzoni, 1 - 36051 Creazzo (VI) - Tel. 0444 520808 - Fax 0444 340568
E-mail: viic821004@istruzione.it – PEC: viic821004@pec.istruzione.it
Cod. Fiscale 80016050249 – Cod. Mecc. VIIC821004
IBAN: IT 45 I 01030 11810 000061212806 – CTU: 317867
Repubblica Italiana

Campionato Giovanile Studentesco di Scacchi

Creata il 06-04-2017 alle 21:16 da segreteria, ultimo aggiornamento il 09-05-2017 alle 22:25

Sabato 18/3 scorso si è svolto a Creazzo il Campionato Scolastico Provinciale di Scacchi. Ecco il racconto di un nostro alunno che vi ha preso parte.

"Sono un ragazzo di 2^ media che ha partecipato al torneo scolastico provinciale di scacchi svolto sabato 18 marzo 2017 presso la palestra della scuola primaria“Ghirotti”. Nei due mesi di preparazione al giovedì mi sono molto impegnato e sono stato inserito nella squadra Creazzo1.

Sinceramente mi sono presentato al torneo molto elettrizzato, il ritrovo è stato alle 13.45 e mi sono incontrato con gli altri quattro ragazzi della mia squadra. Subito ci siamo seduti ai nostri posti  e abbiamo deciso le partite alle quali doveva giocare l’uno o l’altro. La prima partita è iniziata alle 15.30 e l’ho persa  contro un ragazzo di Dueville molto deciso e straordinariamente veloce; la seconda l’ho vinta contro una ragazza della mia stessa classe. Nella terza ci siamo scontrati con una squadra femminile impressionante: il capitano della mia squadra ha giocato con l’ex campionessa nazionale ed io con la seconda regionale e quindi, come avevamo previsto, abbiamo tutti miseramente perso!! La mia quarta partita è andata bene e l’ho vinta. Alle premiazioni eravamo ottimisti,ma quando hanno chiamato la nostra squadra abbiamo preso una scottante delusione: non eravamo riusciti nel nostro intento: qualificarci per le fasi regionali!

Ce ne siamo tornati a casa con il morale a terra….ma, quando il giorno dopo , la professoressa Rigotto Germana  ha convocato il nostro capitano per informarlo che nella stesura delle classifiche c’era stato un errore  e quindi ci eravamo qualificati per la gara regionale di  giovedì 20 aprile prossimo a Brendola... abbiamo fatto i salti di gioia!"

   

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013